ottaviano PDF Stampa E-mail

sabato 2 febbraio

Concerto Speciale in Anteprima della XXIV edizione di Metastasio Jazz

ROBERTO OTTAVIANO 4tet

Presenta Eternal Love

ROBERTO OTTAVIANO sax/GIORGIO PACORIG piano/GIOVANNI MAIER contrabbasso/ZENO DE ROSSI batteria

 

“È la prima volta che sento il bisogno di un "bagno mistico" in cui il Jazz si fa infine Musica Totale, ma soprattutto travalica l'idea fine a se stessa di fare musica, per scavare a fondo nel nostro ego e per capire se esiste un "noi" universale da cui ripartire”. Così Roberto Ottaviano introduce il suo ultimo progetto “Eternal Love”, un omaggio all’Africa, alla sua cultura, alla sua musica e al suo popolo, in un’epoca di migrazioni e intolleranze razziali che sembra riportarci all’America degli Anni ’50 e ’60, di Rosa Parks e Martin Luther King. Con una selezione di composizioni di Don Cherry, Abdullah Ibrahim, Charlie Haden, John Coltrane, Dewey Redman, Elton Dean, e brani originali, il sassofonista pugliese costruisce un percorso emozionante, condiviso con partner di indiscussa eccellenza, che invita gli ascoltatori ad andare oltre le note alla ricerca di uno spessore interiore senza il quale è difficile potersi proporre come modelli alle nuove generazioni, non solo di artisti. «Dedico questo lavoro – conclude Ottaviano – ai mei figli e a tutti i figli dell’umanità, che possano perdonarci per come gli stiamo consegnando questo mondo»

 

SPONSOR

  • Italiana Hotels
  • Trattoria Da Beppino
  • INTEC Srl

Newsletter Pinocchio Jazz