PINOCCHIO JAZZ

XXIV EDIZIONE

11 NOVEMBRE 2017 - 3 MARZO 2018

"alziamo la voce!"

 

Siete pronti????

Pinocchio Jazz riparte alla grande sabato 11 Novembre

con il nuovo progetto della splendida Cristina Zavalloni!!!


Ecco il programma completo:


Pinocchio Live Jazz

XXIV edizione 2017-2018


sabato 11 novembre

CRISTINA ZAVALLONI “SPECIAL MOON”

CRISTINA ZAVALLONI voce, arrangiamenti, composizione/

CRISTIANO ARCELLI sax alto/DANIELE MENCARELLI basso el./

ALESSANDRO PATERNESI batteria


sabato 18 novembre

THE WIRE QUARTET feat. CHRS CHEEK

CHRIS CHEEK sax/LUCA MANNUTZA piano/

LORENZO CONTE basso/ANTHONY PINCIOTTI batteria


sabato 25 novembre

FABRIZIO BOSSO SPIRITUAL TRIO Guest WALTER RICCI

FABRIZIO BOSSO tromba/ALBERTO MARSICO hammond/ALESSANDRO MINETTO batteria/ WALTER RICCI voce


sabato 2 dicembre

FILIPPO VIGNATO 4tet “HARVESTING MIND”

FILIPPO VIGNATO trombone/GIOVANNI GUIDI piano/MATTIA MEGATELLI contrabbasso/ATTILA GYARFAS batteria


sabato 9 dicembre

JESPER BODILSEN 5tet  “SANTA CLAUS IS COMING TO TOWN”

MAD MATHIAS voce, sax/NICO GORI clarinetti/ANTONIO ZAMBRINI piano/REGIN FUHLENDORF chitarra/JESPER BODILSEN contrabbasso


sabato 16 dicembre

FABIO MORGERA NATURAL REVOLUTION ORCHESTRA

FABIO MORGERA direzione/CLAUDIO GIOVAGNOLI sax/DARIO CECCHINI sax/LUCA SIGNORINI sax/FRANCESCO MACCIANTI piano/RICCARDO GALARDINI chitarra/CARLOTTA VETTORI flauto/MATTEO SPOLVERI tromba/GUIDO ZORN contrabbasso/ANDREA MELANI batteria/

sabato 13 gennaio

ALESSANDRO LANZONI solo piano


sabato 20 gennaio

RICCARDO FASSI FLORENCE POCKET ORCHESTRA

RICCARDO FASSI piano, composizioni, arrangiamenti/NICO GORI sax alto, clarinetto/DARIO CECCHINI sax baritono/MIRCO RUBEGNI tromba/STEFANO SCALZI trombone/GUIDO ZORN contrabbasso/BERNARDO GUERRA batteria.


sabato 27 gennaio

Concerto in collaborazione con Metastasio Jazz “Incroci tra Prato e Firenze”

ALBERTO CAPELLI TOROYA

ALBERTO CAPELLI chitarra el./effetti, composizione/ALESSANDRO ALTAROCCA fender rhodes/GIANLUCA LIONE basso el./WALTER VITALE batteria


sabato 3 febbraio

Di Vi KAPPA 3

KATHYA WEST voce, 'mbira, harmonica, percussionI, kavall flute/ENRICO TERRAGNOLI chitarra acustica/DANILO GALLO chitarra acustica


sabato 10 febbraio

TONY CATTANO 4tet “NACA”

TONY CATTANO trombone/EMANUELE PARRINI violino, viola/MATTEO ANELLI contrabbasso/ANDREA MELANI batteria


sabato 17 febbraio

GAIA MATTIUZZI & PASQUALE MIRRA “EX AEQUO”

GAIA MATTIUZZI voce/PASQUALE MIRRA vibrafono


sabato 24 febbraio

TIM BERNE BIG SATAN feat. MARC DUCRET, TOM RAINEY

TIM BERNE alto sax/MARC DUCRET guitar/TOM RAINEY drums


sabato 3 marzo

RENZETTI/MIRABASSI/TAUFIC “CORRENTEZA”

CRISTINA RENZETTI voce/GABRIELE MIRABASSI clarinetto/ROBERTO TAUFIC chitarra

 

Sabato 10 febbraio


TONY CATTANO 4tet “NACA”

TONY CATTANO trombone e composizioni/EMANUELE PARRINI violino/MATTEO ANELLI contrabbasso/ANDREA MELANI batteria

“Nelle case dei contadini siciliani, negli inizi del novecento, veniva posta una culla di stoffa attaccata alle travi del soffitto sopra il letto dei coniugi che si chiama "NACA": Era una specie di amaca in cui il bambino veniva adagiato e dondolato dai genitori con un leggero tocco. Questa è la magia dell' "Annacare" , un movimento ondulatorio che non comporta alcuno spostamento mantenendo l'immobilità.” Come nel precedente lavoro,  “L’uomo poco distante”, Tony Cattano, ormai livornese d’adozione, anche in questo ultimo disco descrive sulle note di copertina un’immagine poetica e nostalgica, che deriva dalle sue origini siciliane. Un lavoro che si inserisce nell’ambito del jazz contemporaneo, ma soprattutto una musica nata dall’autentico piacere di suonare insieme a grandi colleghi e amici, dalle vedute musicali affini e dalla voglia di condividere il proprio bagaglio in un appassionante viaggio collettivo caratterizzato da toni cameristici e lampi espressionistici di grande impatto emotivo.

 

Sabato17 febbraio


GAIA MATTIUZZI &PASQUALE MIRRA “EX AEQUO”

 

GAIA MATTIUZZI voce/PASQUALE MIRRA vibrafono

"Good Vibrations"per questa inedita formazione nata dall’incontro tra la cantante Gaia Mattiuzzi e il vibrafonista Pasquale Mirra, artisti tra i più eclettici e talentuosi della scena jazz e contemporanea. Gaia Mattiuzzi , cantante di formazione classica e jazz, divide la sua attività tra i due ambiti svolgendo sia un’intensa attività concertistica in Italia e all’estero, che didattica – è docente canto jazz al Conservatorio di Venezia. Lunga e variegata la lista delle sue collaborazioni che vanno dalle Orchestre Sinfoniche Abruzzese e del Teatro di Volterra, all’ensemble di percussionisti Odwalla, Xabier Iriondo e Mauro Pagani, Elliot Sharp e Baba Sissoko, Cistina Zavalloni, Moni Ovadia…Tra i suoi “stabili” compagni di viaggio anche Fabrizio Puglisi e Cristiano Calcagnile e il suo partner della serata: Pasquale Mirra, vibrafonista ben noto al nostro pubblico e tra i più interessanti e richiesti della scena italiana e internazionale. Quello che accade sul palco tra due magici artisti come Gaia e Pasquale, armati dei loro caleidoscopici di suoni, è sempre una incantevole sorpresa.

 

Sabato 24 febbraio

*Evento Speciale


TIM BERNE “BIG SATAN”

TIM BERNE alto sax/MARC DUCRET guitar/TOM RAINEY drums

Torna al Pinocchio una delle più brillanti star del jazz americano d’avanguardia, Tim Berne con una delle sue storiche formazioni, i BIG SATAN, che festeggiano vent’anni dal primo dei tre  album all’attivo della band, pubblicato nel 1997. Una lunga storia musicale, condivisa da tre formidabili outsider dell’improvvisazione e dell’arte della “collisione”. Partendo dalle lezione di Ornette Coleman e John Coltrane, la musica dei BIG SATAN si esprime nella sintesi di esplosivi contrasti:  scrittura e improvvisazione, aspettative e sorprese, “testa” e “pancia”, aggressività e umorismo, momenti ipnotici e sonorità infuocate, ai confini del metal . Un dialogo a tre voci aperto a continue reciproche suggestioni che cambia le regole classiche dell’interplay e del concetto di jazz trio.

 

Sabato 3 marzo

*Evento Speciale


RENZETTI/MIRABASSI/TAUFIC “CORRENTEZA”

CRISTINA RENZETTI voce/GABRIELE MIRABASSI clarinetto/ROBERTO TAUFIC chitarra

“Correnteza” è in portoghese la corrente del fiume ed è il titolo di un bellissimo brano di Tom Jobim. È successo per caso che sulle note di questo brano sia avvenuto il primo incontro di questi tre musicisti, amanti e profondi conoscitori dell’universo musicale brasiliano. E sembra che l’incontro musicale di Cristina, Roberto e Gabriele, tre storie personali diversissime, possieda quella naturale ineluttabilità di chi viene trascinato dalla corrente dello stesso fiume. Così è nata anche l’idea di lavorare insieme sul repertorio di uno dei più grandi compositori del secolo scorso, Antonio Carlos Jobim, lasciandosi trasportare dalla grazia e dalla bellezza delle sue note. Il trio ha pubblicato nel 2016 per Hemiola records l’album “Correnteza” che rilegge con raffinata intensità le più celebri pagine di Jobim, ma anche di altri protagonisti del repertorio brasiliano come Bonfà, de Moraes, Mendoca, Chico Buarque. Un finale di stagione in bellezza e dolcezza, nel segno dell'eccellenza.

 

MAIN SPONSOR

Other sponsor

  • Trattoria Da Beppino
  • INTEC Srl
  • Italiana Hotels
  • Rasoi Hair Jazz



Newsletter Pinocchio Jazz