PINOCCHIO JAZZ XXIII EDIZIONE

Novembre 2016/Febbraio 2017

 

Sabato 28 Gennaio 2017


TINO TRACANNA ACROBATS

Concerto in collaborazione con

METASTASIO JAZZ. "Incroci tra Prato e Firenze"

Tino Tracanna sassofoni/Andrea Andreoli trombone/Roberto Cecchetto chitarra elettrica/Paolino Dalla Porta contrabbasso/Antonio Fusco batteria e percussioni


“Gli acrobati volteggiano nella  babelica realta' contemporanea mettendo a contatto sostanze musicali diverse attraverso il libero dialogo dei musicisti attorno al complesso ma entusiasmante caos del mondo di oggi. Frammenti d’Africa, spasimi elettronici, eteree melodie e sanguigni grooves si intrecciano cosi' in un acrobatico viaggio intorno al pianeta, alla velocita' del pensiero.” Così si descrivono gli “acrobati” di Tino Tracanna, un ensemble a cinque stelle capitanato dal sassofonista livornese, protagonista della scena jazz da oltre trent’anni sia con progetti e formazioni a proprio nome, che come collaboratore di artisti del calibro di Franco D’Andrea, Paolo Fresu, Giorgio Gaslini, Gianluigi Trovesi, Enrico Rava, Roberto Gatto, Dave Liebman, Steve Lacy…e molti altri.

 

sabato 4 febbraio


ROOTS MAGIC

Presentano "Hoodoo Blues & Roots Magic"

Alberto Popolla clarinetti/Errico De Fabritiis sassofoni/Gianfranco Tedeschi contrabbasso/Fabrizio Spera batteria

 

"Mucho Mojo"... Una serata di chiusura esplosiva, tra Magie, Blues e Black Power.

"Hoodoo Blues & Roots Magic" è il disco pubblicato nel 2015 per la prestigiosa "Clean Feed Records" da questo quartetto italiano che, muovendosi spensieratamente tra tradizione e ricerca, trova la sua massima espressione  nel blues che nasce dalle musiche di Julius Hemphill, John Carter e Sun Ra.

<la storia di un popolo... cogliendone la dimensione del racconto, del rito e della danza, rintracciando in un repertorio jazzistico (che spazierà anche da Albert Ayler ad Amiri Baraka) la voce più tipica del blues, che si nutre di ambiguità, in bilico tra lacerazione... e ironia>>*

cit. da Antonia Tessitore (conduttrice radiofonica / "Internazionale")

 

Per la serata di chiusura è prevista l'apertura anticipata di Pinocchio alle 20.15 per una speciale black- apericena.

Ingresso con apericena 15 euro / solo concerto 10 euro.

Riduzioni studenti di norma.

 

MAIN SPONSOR

Other sponsor

  • Italiana Hotels
  • Trattoria Da Beppino
  • Rasoi Hair Jazz
  • INTEC Srl



Newsletter Pinocchio Jazz